top of page

Giornata mondiale del ninja

A cura di Pietro Dell'Oglio giornata mondiale del ninja

Lo sapevate che esiste una giornata mondiale del ninja? E lo sapevate che è proprio il 5 Dicembre? Vi viene in mente qualcosa di più epico di così?

A noi sì, ed è L'identità della luce, il romanzo di Pietro Dell'Oglio. Che è anche l'autore di questo approfondimento, perciò mettetevi comodi e buona lettura!

Fotografia di un ninja con su la scritta "Giornata mondiale del ninja"

Il 5 dicembre ricorre la giornata internazionale del ninja. “Ma che davvero?” direte voi, e vi capirei. Io stesso non so bene perché esiste una giornata dedicata a questa figura, però diciamocelo: che figata! Oggi conosciamo tutti i ninja come figure mitiche, alla stregua di “maghi orientali”. Non dite di no. Se pensate alla parola ninja il primo personaggio che vi viene in mente è Naruto, il secondo è Ra’s al Ghul. Tutta gente che si nasconde nell’ombra, pronta a far fuori i loro nemici con un lancio ben assestato di shuriken o kunai o *inserire arma pazzesca e stra-fighissima*. Per non parlare della capacità di camminare sull’acqua, di diventare invisibili, di controllare gli elementi, di fare un sacco di cose da mago, in effetti.

Tuttavia, prima di diventare strafighi per noi occidentali, e prima ancora di diventare parte della cultura mitica e del folklore giapponese, questi ninja esistevano per davvero e non erano per nulla magici. Erano spie o mercenari nel Giappone feudale, e il loro nome esatto era “shinobi”. Si avvalevano di metodi non convenzionali rispetto alla tradizione della casta dei samurai (ehm, ehm, assassinio, sabotaggio, infiltrazione, ehm, ehm), e per questo venivano ritenuti “disonorevoli”.

Mockup del libro L'identità della luce di Pietro dell'Oglio, con la scritta "Giornata mondiale del ninja"

Sono spariti totalmente dopo l’unificazione del Giappone nel XVII secolo e poi, beh, li abbiamo reinventati come maghi. A questo punto direi che possiamo collegarci a L’Identità della Luce, il mio romanzo dark fantasy psicologico. Contiene magia? Certo, un sacco! Cosa c’entra con la figura del ninja? Nulla. Ci sono maghi? In effetti no. Ma allora perché ci hai fatto una testa così sulla giornata internazionale del ninja? *Svanisce nell’ombra come un vero shinobi*

5 visualizzazioni0 commenti
bottom of page