top of page

La resina del Copale era considerata sacra dai Maya, dagli Aztechi e da quasi tutte le popolazioni dell’America Centro-Meridionale.

 

Questi popoli erano soliti bruciarne grandi quantità sulla cima delle piramidi come offerta agli Dei.

 

Nelle Tradizioni mesoamericane, la malattia dipendeva da spiriti malvagi. Per questo il copale era ritenuto avere proprietà guaritrici, essendo in grado di purificare da qualunque negatività, di riparare all’integrità dell’anima ed elevare il mondano al Divino. Inoltre, adeguatamente preparato, era considerato in grado di indurre condizioni di trance, adatte alla divinazione e ai riti di passaggio (riti iniziatici).

 

Il copale bianco è considerato regolato dalla Luna e da Saturno, e spesso usato in contesto di bandi, per scacciare energie negative da persone, luoghi e oggetti. Grazie alla sua relazione con la Luna, è adatto alla divinazione e all’oneiromanzia.

 

Attenzione e modalità d’uso: Tenere fuori dalla portata di bambini ed animali. Prendi il porta incenso e posizionalo in un luogo sicuro, accendi il carboncino e poi mettici sopra i grani di incenso così che il fumo inizi a diffondersi e a salire verso l’alto.

INCENSO IN GRANI DI COPALE BIANCO 50GR

€ 10,00Prezzo
IVA inclusa |
    bottom of page